Corso “Oltre la bellezza” a Brescia

Il Corso Oltre La Bellezza è un vero e proprio percorso nella presa di coscienza del proprio Sé. Articolato in 8 differenti lezioni, il Corso è tenuto da me e in collaborazione con altre 3 professioniste della bellezza: Viviana Medeghini, titolare di Vivi L’Arte – Atelier, che si occuperà del vostro Personal Style; Luciana Maffioli, titolare di Vanity Hair ed esperta di Hair Style; Gabriella Firtea, truccatrice che curerà il vostro Make-Up. Il Corso Oltre La Bellezza viene attivato con un numero minimo di partecipanti, senza limiti di tempo e in base alle specifiche richieste delle partecipanti.

Frequentando le sedute del Corso Oltre La Bellezza nel mio centro olistico a Brescia potrai imparare a prendere coscienza di te stessa: da questa consapevolezza si originano modi di comunicare efficaci che ti permetteranno di sviluppare equilibrati rapporti interpersonali. Noterai subiti svariati effetti positivi in vari ambiti della tua vita sociale.

Casa, lavoro, famiglia: anche tu fai i salti mortali? Hai poco tempo da dedicare a te stessa o per esprimere la tua personalità? Il Corso Oltre La Bellezza; è dedicato proprie alle Donne come te. Grazie a esso potrai sperimentare la vera essenza della tua personalità.

Non solo: io, Viviana, Luciana e Francesca ti daremo le coordinate per ritrovare e raggiungere un livello di autostima forte e stabile nel tempo. In questo modo avrai accesso a quell’equilibrio psico-emozionale di cui hai bisogno per affrontare al meglio la tua vita e i suoi numerosi stimoli.

Il corso si articola in 8 differenti incontri e approfondisce diversi aspetti del rapporto corpo-mente:

1° incontro: La consapevolezza di sé.

L’intelligenza emotiva – ovvero l’intelligenza legata alle emozioni – quale mezzo per raggiungere l’autoconsapevolezza del corpo come linguaggio dell’anima.

2° incontro: Il make-up per prendersi cura di noi stesse.

Il make-up per dare luce ai nostri pregi, far risaltare i nostri punti di forza e mettere in ombra i difetti. Non semplice trucco: il make-up permette di imparare a conoscere i propri lineamenti e le forme, ad apprezzarne l’unicità e a esaltarne la bellezza.

Ci hai mai pensato? Così come un bel vestito valorizza i tuoi punti di forza, ecco che polveri, colori e pennelli – se associati alla conoscenza del tuo viso – possono diventare i tuoi alleati di bellezza.

Grazie al Corso Oltre La Bellezza avrai il privilegio di fare le tue scelte personalmente, anche per quanto riguarda il make-up.

3° incontro: L’acconciatura per esprimere l’individualità.

L’acconciatura non solo ti permette di sentirti bella, ma esprime anche un codice di bellezza che rispecchia un’individualità da valorizzare.

4° incontro: Laboratorio pratico e sperimentale: punti di forza.

Conosci i tuoi punti di forza? Questo laboratorio pratico e sperimentale ti permetterà di scoprirli, conoscerli e valorizzarli.

5° incontro: La seduzione del vestirsi.

La seduzione è la capacità di coinvolgere gli altri sfiorando le corde della loro emotività. Essa passa anche attraverso i vestiti indossati con la massima naturalezza.
Vestirsi con stile significa imparare e vestire innanzitutto noi stesse, partendo dalla nostra immagine, dai punti di forza – da esaltare – e da quelli deboli – da nascondere. Non significa solo scegliere l’abito giusto e azzeccare gli abbinamenti, ma anche indossare un vestito che ci facci sentire a nostro agio e ci regali pace e sicurezza.

6° incontro: Laboratorio pratico e sperimentale: sentirsi belle.

Esistono alcune regole fondamentali del vestire da applicare a piacimento a seconda delle diverse occasioni per valorizzare la propria figura ed esprimere la propria personali. Lo sapevi che puoi giocare con il tuo guardaroba e creare uno stile tutto tuo? In questo laboratorio pratico e sperimentale scoprirai come fare.

7° incontro: Apparire ed essere.

Il volto e il corpo di ogni donna sono come un palcoscenico di teatro su cui recitano degli attori, che altro non sono che gli istinti e le emozioni.

“A nostra insaputa, il nostro aspetto si modella a poco a poco sullo stato di coscienza e, col trascorrere degli anni, diventa l’immagine sempre più estratta dei sedimenti, dei desideri, delle aspirazioni, di tutto l’essere”.

Con la tecnica di rilassamento della distensione immaginativa è possibile ritrovare la consapevolezza del proprio corpo e il contatto con esso, sviluppando le proprie potenzialità. Tutto questo grazie al rilassamento psicofisico indotto dalla distensione immaginativa che permette di ritrovare se stesse.

8° incontro: Guardarsi allo specchio.

Ognuna di noi sa, sente, ricorda che in diversi momenti della vita si è affacciata in lei qualcosa di strano, imprevedibile, misterioso che – di primo acchito – le è apparso come un impulso anomalo ed estraneo ma che poi ha sentito appartenere alla propria natura. E per comprendere meglio cosa stava accadendo si è semplicemente guardata allo specchio, cercando di individuare – nella sua immagine riflessa – cosa c’era di nuovo e diverso, di capire se in quei tratti e in quelle espressioni continua a riconoscersi.

Il volto e il corpo riflettono la nostra natura e il nostro carattere. Sono la cartina tornasole dei nostri cambiamenti.Ma come fare a capirne il linguaggio? Più che uno studio analitico dei tratti occorre una percezione “allargata”: serve chiedersi cosa ci colpisce di quel movimento o di quell’espressione, a quale sensazione ci rimanda.

Via D.Viotto, 28 25124 Brescia